Fashion

I colori magici del Natale

Che Natale sarebbe senza le luci e colori? 

Rosso, oro, verde e bianco sono i grandi classici che dipingono questo periodo dell’anno: scopriamo insieme il loro significato!

I colori magici del Natale: il rosso 

Il rosso è il colore della vitalità, della nascita religiosa, della rinascita pagana, della regalità. Secondo la tradizione, San Nicola di Bari, vescovo, è iconograficamente rappresentato come vestito di rosso ed è questa una delle motivazioni che spiegano l’abito rosso di Babbo Natale che da Nicola discende. Inoltre, il rosso rappresenta anche il colore dei re, dei papi, dell’aristocrazia con abiti, mantelli, arazzi e tappeti in velluto dello stesso colore. Ancora una volta il rimando è alla sovranità di Gesù.

I colori magici del Natale: l’oro

L’oro è il colore regale, legato alla nascita di Gesù, il “Re dei Re”, l’esaltazione del giallo, è il colore del sole che ritorna dopo l’oscurità dell’inverno, ma anche il colore della conoscenza personale, della consapevolezza di se stessi e dell’autostima. L’oro rappresenta sia la ricchezza materiale che la saggezza che dovrebbe giustificarne il potere; a Natale ha una duplice valenza: onorare la nascita di Gesù e invitare a una rinascita interiore verso il miglioramento e la consapevolezza di sé. Insieme all’ Argento è considerato il colore della regalità e della preziosità, che rappresentano la celebrazione della nascita di Cristo.

I colori magici del Natale: il verde

Il verde è il colore della natura, dell’abete, il sempreverde che rappresenta il Natale, del vischio sotto cui si scambiano promesse gli amanti guardando al futuro; il verde è un colore che dà sicurezza e richiama immagini di prati, boschi. E’ il colore della speranza e dello Spirito del Natale (un essere allegro e rubicondo, di dimensioni notevoli e con indosso una cappa verde ornata di una pelliccia bianca; cappa e pelliccia saranno adottate nell’iconografia di Babbo Natale, anche se, come abbiamo visto, al verde verrà sostituito il rosso). Verdi e rossi sono, poi, alcune piante che fruttificano in inverno e che sono utilizzate come decorazioni di Natale: l’agrifoglio e il pungitopo.

I colori magici del Natale: il bianco


Il bianco è il colore della purezza, del candore della neve, del ghiaccio e dei cieli bianchi tipici del periodo invernale. In tutte le religioni il bianco è il simbolo della divinità, anche il cristianesimo associa la luce alla realtà spirituale. E’ il colore della luce e della vita, comunica calore e intensità di sentimenti.

Una tavolozza di colori magici … non vi resta che scegliere!


© 2021 Centro Carosello - Carugate - Km 2, Str. Prov. 208 Italy, 20061 - P.Iva 02707180960 - centrocarosello@pec.it