Food

Melone, che passione!

Il melone è, insieme all’anguria, il simbolo dell’estate: è fresco e leggero, non fa ingrassare ed è ideale per spezzare la fame. 


E’ un frutto ricco di acqua, vitamine, antiossidanti e sali minerali, povero di calorie, ha un potere saziante, ottimo come sollievo dal caldo estivo.

Il melone in cucina: i ghiaccioli 

Che ne dite di rinfrescarvi con dei golosissimi ghiaccioli al melone?

Vi basteranno: 1 melone, 1 limone, 100 gr di zucchero, mezzo litro d’acqua.

Pulite il melone, mettete la polpa nel frullatore con lo zucchero, un cucchiaio di limone e l’acqua; frullate fino ad ottenere un composto liscio e fluido. Versate negli stampi per ghiaccioli e metteteli nel congelatore per almeno 5 ore.

Il melone e la bellezza

In cosmesi, il succo di melone ottenuto con la centrifuga può essere utilizzato sulla pelle esposta al sole per il suo effetto rinfrescante e decongestionante. Possiamo anche usarlo per fare una maschera per la pelle del viso, rendendola morbida e vellutata. Basta frullare 3 cucchiai di polpa ben matura con un cucchiaino di miele e qualche cucchiaio di latte di mandorla non zuccherato. Lasciate agire sulla pelle per 15 minuti prima di sciacquare.

Come riconoscere un buon melone

Per riconoscere se un melone è arrivato a maturazione, provate a bussare leggermente sulla sua superficie con la mano stretta a pugno; se si ottiene un suono sordo, è maturo; se il frutto ha un rimbombo vuoto, ancora non è pronto per essere mangiato. Inoltre, se risulta profumato, vuol dire che è maturo; così come se il picciolo è tenero e tende a staccarsi.

Riponete il melone ancora chiuso nella parte meno fredda del frigo, mai sotto i 5 gradi; una volta aperto, potete sbucciarlo e conservarlo, riponendolo in un contenitore  per alimenti.

Buona estate al gusto di melone.


SPAZI EXPO


Spazi Expo

LAVORA CON NOI


Lavora con Noi

CONTATTI


Contatti

© 2020 Centro Carosello - Carugate - Km 2, Str. Prov. 208 Italy, 20061 - P.Iva 02707180960 - centrocarosello@pec.it